LA STORIA

Il 6 Ottobre 2012, 4 ragazzi con disabilità svolgono a Torino il primo allenamento della Scuola Calcio Total Sport. Al termine della stagione i 4 ragazzi sono diventati 25 calciatori che con il loro esempio, forza e determinazione ispirano il nome della Società che ad oggi tutti conosciamo: INSUPERABILI.

Nei 3 anni successivi vengono inaugurate le Sedi di Genova, Siracusa e Roma. Inizia a prendere forma uno dei principali obiettivi di Insuperabili Onlus, creare un network di Scuole Calcio per ragazzi con disabilità altamente qualificate, che possano con il tempo creare un vero e proprio movimento culturale.

In 8 anni sono 17 le Sedi inaugurate, e 650 i calciatori che vestono i colori bianco e blu.

Dal 2015 al 2018

Verso l’esordio ufficiale in FIGC

Nella stagione 2015/16 viene siglata la partnership con Reset Academy, progetto di Reset Group rivolto al calcio giovanile, che qualifica maggiormente il percorso iniziato nel 2012.

Tutto ruota attorno ai nostri ragazzi e al calcio e proprio come i Top Club Mondiali abbiamo inaugurato il nostro Shop il 28 ottobre 2016, fiore all’occhiello della nostra Onlus che in 4 anni ha avviato 30 percorsi lavorativi.

Il biennio 2017 – 2018 è caratterizzato dalla crescita extra campo che ci vede coinvolti all’interno delle scuole e nella creazione di uno spazio di incontro e apprendimento messo al servizio di Atleti e Famiglie, l’Insuperabili Lab. Il 6 ottobre 2018, a 6 anni esatti dalla nostra nascita facciamo il nostro esordio ufficiale all’interno della FIGC disputando la prima giornata del Campionato di Serie A For Special. Il 31 ottobre 2018 la partnership con il Golden Foot ci porta a Monte Carlo, dove 3 Atleti di Floridia, Parabita e Torino vengono premiati come giocatori dell’anno.

2019

Riconosimenti fuori e dentro al campo

Il 12 aprile 2019 insieme a Reset Group abbiamo l’onore di partecipare al World Soccer Congress organizzato dalla FIFA, come relatori accanto all’Ajax, il Malaga, il Barcellona e la Cruyff Foundation.

Il 2019 è un anno ricco di altri riconoscimenti importanti, dove Insuperabili viene scelta come Eccellenza Italiana di settore durante il Format Fabbrica per l’Eccellenza di Fondazione Cariplo e il Social Football Summit. Il momento più alto lo tocchiamo però in campo, a Coverciano, laureandoci Campioni d’Italia il 23 giugno 2019. Nel mese successivo diventiamo “internazionali” avendo l’onore di rappresentare l’Italia alla Gothia Cup by SKF di Goteborg.

L’anno più vincente della nostra storia non avrebbe potuto avere un epilogo differente, il 28 dicembre Davide Leonardi è tra le 100 persone più influenti del Mondo dello Sport secondo la rivista Forbes, all’ottantesima posizione.

2020

Insieme per andare oltre

Il 2020 continua il trend di crescita e segna un nuovo ed importante capitolo del nostro percorso; la Federazione Araba sceglie il Metodo Insuperabili per inaugurare le Scuole Calcio per ragazzi con disabilità. Il 17 febbraio sbarchiamo a Jeddah al King Abdullah Sport City per formare 80 futuri coach di calcio per atleti con disabilità.

Facciamo appena in tempo a rientrare in Italia, dopo 2 giorni come tutto il Mondo a marzo ci siamo dovuti fermare, il Covid-19 è un male globale. Le ripercussioni sono devastanti da un punto di vista sanitario ed economico, per la prima volta abbiamo avuto paura di non farcela. Questo pensiero è stato però un nuovo stimolo e abbiamo deciso di vivere questa difficoltà come una grande opportunità da cogliere.

Abbiamo lavorato sulle nostre aree di miglioramento, migliorando la struttura, l’organizzazione, il nostro Metodo, non dimenticando la nostra Vision e i nostri Sogni, ma volendo farli emergere ancora di più e con più convinzione, per permetterci ancora una volta di continuare a scrivere Tutti Insieme la Nostra Storia.

CHIUDI
CHIUDI