UNIVERSITÀ DI GENOVA – CALCIO E DISABILITÀ

,
"Siamo ragazzi speciali, che fanno le stesse cose degli altri, solamente in maniera differente”, così esordì un’atleta dopo aver letto il progetto Insuperabili descritto come “una squadra di giocatori disabili”. Da qui, la spiegazione…
CHIUDI
CHIUDI